sabato 15 luglio 2017

Giarre al Comune Dusty incontra rappresentanti attività economiche

Nuovo importante step per l’avvio del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti. Ieri, infatti, in municipio si è tenuto un incontro tra il sindaco Angelo D’Anna, alcuni consiglieri, i rappresentanti della Dusty e i rappresentanti dei commercianti e degli artigiani. Buona parte delle attività produttive, infatti, si trova nella cosiddetta zona verde di Giarre, quella a est di via Callipoli, ove la raccolta differenziata inizierà il 31 luglio.
«Le attività economiche – spiega la presidente della commissione consiliare “Attività produttive” Rosy Finocchiaro – hanno esigenze diverse rispetto alle attività domestiche. Alcuni operatori hanno esigenze particolari, ad esempio gli operatori del food hanno chiesto di potere disporre di appositi cassoni per non dovere tenere i rifiuti organici dentro l’esercizio la domenica. Si è parlato anche dell’assenza di cestini per i rifiuti in centro».
La ditta che sta gestendo i rifiuti a Giarre creerà un apposito data base in cui figureranno le esigenze delle attività economiche. Saranno possibili anche ulteriori incontri per esigenze particolari.




«La raccolta differenziata è una procedura complessa  - spiega il presidente della V commissione Antonio Camarda - che deve essere trattata da tanti punti di vista». «E’ stato un momento importante di confronto con le attività produttive – spiega il consigliere Armando Castorina - con cui si cercherà di costruire un collaborazione per venire incontro alle esigenze delle aziende che si distinguono anche per la tipologia di rifiuti prodotti».
MGL
14 luglio 2017
Posta un commento