sabato 6 maggio 2017

Giarre, gli eventi estivi in tre location e con le associazioni

Per la prima volta si inizia per tempo a programmare le manifestazioni estive, coinvolgendo le associazioni culturali, teatrali e le palestre. Ieri, in tanti, hanno partecipato all’incontro voluto dall’assessore allo sport, turismo e spettacolo Piero Mangano con le associazioni, tenutosi nella sala Romeo. Un incontro a cui ne seguirà un secondo la prossima settimana. «E’ nostra intenzione – spiega l’assessore Mangano - montare l’arena metallica in piazza Duomo: sono in programma delle partite di beach volley la prima settimana luglio ma io vorrei l’arena montata già a metà giugno in modo che piazza Duomo sia una location per spettacoli di danza e cabaret. Altri due siti importanti saranno i parchi Giardino di Macchia e Jungo.




Nel parco di Macchia, in particolare,  si terranno rassegne teatrali e in questo contesto spicca il “premio monsignor Giuffrida”. L’assessorato provvederà a fornire i bagni chimici in attesa di potere sistemare i bagni pubblici. Nel parco Jungo si terranno saggi di palestre e scuole di ballo».
Una volta che la settimana prossima si definirà il programma delle iniziative organizzate a livello locale l’assessorato procederà con l’invio dell’istanza alla Regione per ottenere qualche spettacolo estivo a Giarre.
Già questo mese sono tanti gli appuntamenti che l’assessorato di Mangano ha in programma: domenica prossima è in calendario una manifestazione della Uisp, un’altra iniziativa di una associazione e la premiazione del Centro pallacanestro Giarre. Lunedì 8 al liceo “Amari” si terrà la conferenza stampa di presentazione del torneo regionale di offball. Dal 15 al 17 maggio all’alberghiero “G.Falcone” si terrà l’Etna cocktail comptetition. Sabato 20 è in programma un’ulteriore manifestazione della Uisp e il 27 e 28 maggio a Macchia si terrà una riedizione della sagra delle ciliegie e delle rose.
MGL
pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 4 maggio 2017 
Posta un commento