lunedì 29 maggio 2017

Giarre, la complicata situazione del parcheggio di via Teatro

Il parcheggio di via Teatro può essere annoverato tra le incompiute giarresi. L’area, in terra battuta, è spesso al centro delle cronache per gli interventi vigili del fuoco che vi spengono incendi di microdiscariche di rifiuti, soprattutto ingombranti, che vi vengono abbandonati. L’illuminazione, inoltre, è carente.
Eppure, grazie, alla sua collocazione, dietro il corso Italia, questo potrebbe essere un parcheggio strategico, tant’è che negli anni, a più riprese, anche la Confcommercio ha manifestato interesse.
La situazione del sito è stata al centro di una seduta della II commissione consiliare, attività produttive, presieduta da Rosy Finocchiaro. Oltre alla porzione di proprietà del Comune vi è un’altra particella dell’area che è stata espropriata ma per cui l’ex proprietario ha fatto causa al Comune, contestando l’importo riconosciuto per l’esproprio. In secondo grado il giudizio è stato sfavorevole al Comune che, quindi, potrebbe ritrovarsi dinanzi a un nuovo debito.
La seduta è servita per capire i confini del parcheggio, conoscere eventuali richieste e progetti su quest’area;   i consiglieri dovranno poi fare delle valutazioni.
MGL
Posta un commento