martedì 23 maggio 2017

Giarre, baratto amministrativo e panchina rossa per sensibilizzare contro il femminicidio

La IV commissione riprende l’istituto del baratto amministrativo e ha trattato nella seduta di ieri questo argomento. «Ho chiesto la predisposizione di un regolamento a tutti gli uffici presposti: ragioneria, servizi sociali, ufficio tecnico – spiega la presidente Giusi Savoca - dopodichè tratteremo il tema con la III commissione». La IV commissione è, infatti, competente in tema di servizi sociali; la III ha la competenza su bilancio e finanze. 
Durante la precedente consiliatura si era lavorato ad un regolamento sul baratto amministrativo, regolamento che poi naufragò come tutta la consiliatura.
 «E’ un tema importante – afferma la presidente Savoca – può aiutare persone non abbienti, c’è su questo tema una sensibilità da parte di tutti per sostenere i più bisognosi».
La IV commissione ha anche predisposto un atto di indirizzo per realizzare, anche a Giarre, una panchina rossa, così come avviene in tanti altri comuni per sensibilizzare sul dramma del femminicidio. Il sito individuato è la villetta San Francesco. 
mgl
19 maggio 2017
Posta un commento