martedì 30 maggio 2017

Giarre, alla Cisl si spiega come prevenire le truffe

Truffe agli anziani, come prevenirle. E’ stato questo il tema di un incontro tenutosi nella sede della Cisl, in piazza Biagio Andò. Relatore il comandante della compagnia dei carabinieri di Giarre Luca Leccese. Presenti anche il sindaco Angelo D’Anna, Marco Lombardo, segretario generale della Fnp Cisl etnea e Fulvio Garigliano, Presidente Anteas Catania.
Come ha spiegato la coordinatrice della donne della Fnp Cisl Sicilia Pina Previtera, gli anziani per la loro fragilità sono facilmente aggredibili.
Il comandante Leccese ha illustrato una serie di truffe messe in atto da malviventi come la telefonata ove si propone un guadagno fragile o la richiesta di un fantomatico impiegato della banca di ripetere un prelievo bancomat.
Il comandante ha suggerito anche alcuni accorgimenti per tutelare le case: non comunicare viaggi lunghi e non lasciare la cassetta postale piena.
In zona si sono verificate la truffa dello specchietto e quella del finto notaio e in questi casi la conoscenza e la prevenzione sono fondamentali.
MGL
27 maggio 2017
Posta un commento