giovedì 27 aprile 2017

Giarre, indagini dei carabinieri su smarrimento analisi

Giovedì i Carabinieri sono andati nello stabilimento ospedaliero di Giarre per acquisire informazioni utili alle indagini su presunti disservizi.
Lo scorso 31 marzo, il Comitato cittadino Giarre ha reso noti dei disservizi che si sono verificati  nel laboratorio di analisi e, in particolare, lo smarrimento di un esame segnalato da un utente alla Procura della Repubblica di Catania, tramite i Carabinieri.
Lo stesso Comitato aveva poi appreso che  i campioni di sangue prelevati a Giarre non possono essere analizzati in loco perché  «sono in corso implementazioni di nuovi strumenti diagnostici
». Il Comitato ha informato di ciò il dott. Giacomo Benenati, direttore del distretto sanitario, e il sindaco Angelo D’Anna.
Il Comitato esprime, in una nota, compiacimento per l’intervento dei Carabinieri e assicura che continuerà a vigilare affinché il diritto alla salute sia garantito.
MGL
22 aprile 2017
Posta un commento