martedì 11 aprile 2017

Alunno giarrese tra finalisti olimpiadi nazionali scienze

Il terzo istituto comprensivo “Giuseppe Macherione” di Giarre ha un proprio alunno che parteciperà alle finali dei giochi delle scienze sperimentali 2017, le olimpiadi scolastiche delle scienze. Si tratta del 13enne Matteo Giuseppe Russo che è stato davvero bravo, ha brillantemente superato la fase di istituto e la fase regionale, conseguendo il terzo miglior punteggio nazionale. Peraltro, sono stati ammessi solo due alunni siciliani alla fase nazionale che si terrà a Senigallia dal 12 al 14 maggio prossimi.
Entusiasta Matteo, i suoi professori e la dirigente Rossana Maletta: «Da anni – dice -  partecipiamo a questo progetto nazionale. Selezioniamo all’interno della scuola i ragazzini con il voto più alto di scienze che seguiranno poi un progetto pomeridiano di poche ore. Nella fase di istituto avviene poi una selezione con i test che ci invia l’associazione nazionale delle scienze. Chi supera questa fase partecipa alla fase regionale che si tiene a Messina».  
Tre anni fa l’istituto aveva avuto un’altra alunna finalista a queste olimpiadi nazionali, un importante risultato che attesta la qualità della formazione offerta e la preparazione degli alunni.
MGL
9 aprile 2017

Posta un commento