venerdì 24 marzo 2017

Giarre, vigili del fuoco transennano edificio dell'Ipab in via De Gasperi

L’edificio di via Alcide De Gasperi, di proprietà dell’Ipab “Fanciulle Bonaventura”, cade letteralmente a pezzi. Ieri  mattina sono dovuti intervenire i vigili del fuoco del vicino distaccamento di Riposto per effettuare un sopralluogo nello stabile e mettere in sicurezza la facciata dell’edificio, da cui sono state evidenziate parti pericolanti lungo tutto il perimetro dell’immobile, che va da via De Gasperi a via Garibaldi. Sul posto sono intervenuti anche agenti della locale polizia municipale e funzionari dell’ufficio tecnico comunale.



Disposta la collocazione di transenne per delimitare l’area individuata come più pericolosa.
L’edificio, che tanti anni fa ospitata gli uffici dell’Unità sanitaria locale e più di recente un centro di accoglienza di immigrati, versa da tempo nell’abbandono.
L’opera pia è da decenni inattiva, non è riuscita a vendere un terreno di proprietà che si trova a Macchia, né è riuscita la fusione con l’altra ipab giarrese, la Marano, anche, e non solo, per via dei notevoli debiti di entrambe le opere pie. Il risultato è che il patrimonio immobile della Bonaventura rischia di deteriorarsi irreparabilmente, rendendo così impossibili future nuove fruizioni. 
MGL
21 marzo 2017 
Posta un commento