venerdì 10 marzo 2017

Giarre, marzo in rosa

Sono soprattutto dedicate alla salute e alla prevenzione le iniziative organizzate per le donne a marzo dalla IV commissione consiliare e raccolte nel programma “Giarre in rosa”. Appuntamenti presentati ieri nel salone degli specchi, alla presenza dei medici che effettueranno le visite gratuite e delle operatrici dello sportello antistalking “Maria Rita Russo” e con la proiezione di foto dedicate alle donne realizzate da Rosario Leotta. «La commissione aveva deciso di organizzare delle attività per l'8 marzo – spiega la presidente Giusi Savoca -. Dopo tante proposte ciò che ha messo d’accordo tutti è stato un progetto per la salute. Ringrazio i medici che hanno collaborato e se qualche medico è disposto a effettuare altri screening può ancora inserirsi».
Gli appuntamenti si terranno tutti nella sala Messina e inizieranno domenica 12 e domenica 26, dalle 9 alle 13, con uno screening gratuito per la diagnosi e cura dell’osteoporosi a cura della dott.ssa Ampatzidis Konstantinos. Il 16 marzo, dalle 16,30 alle 19,30, si terrà la valutazione dello stato nutrizionale a cura della dott.ssa L.Torrisi. Il 18, dalle 9 alle 13, screening delle patologie tiroidee a cura del dott. G.Papa e consulenze sull’allattamento materno a cura di R.Cosentino. Il 24 marzo dalle 9 alle 13 screening delle lesioni pigmentarie della pelle a cura della dott.ssa N.Pulvirenti. Il 25, dalle 10,30 alle 13, giornata dedicata al diabete con consulenze a cura del prof. C.Leotta. Il 29, dalle 16 alle 20, consulenze sulla prevenzione del tumore mammario a cura del dott. G.Catanuto e sull’allattamento materno a cura di R.Cosentino.
Inoltre, i cinema di Giarre a marzo ridurranno il biglietto alle donne sui film in programmazione.
MGL
9 marzo 2017
Posta un commento