martedì 17 gennaio 2017

Giarre Comitato cittadino diffida consorzio autostrade

Il  “Comitato cittadino Giarre” ha diffidato il Consorzio autostrade siciliane a effettuare tutti gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria necessari ad assicurare la sicurezza nell’autostrada Catania Messina. Il Comitato punta così alla sicurezza della principale via d’accesso all’ospedale di Acireale.
In una lettera indirizzata al Cas, a firma di Alfio Bonaventura e Angelo Larosa, si denuncia che il manto stradale dell’autostrada è sconnesso in vari punti, con buche più o meno ampie e profonde, che costituiscono un grave pericolo.
Il comitato, in particolare, segnala che sull’autostrada, all’altezza dello stabilimento “Poiatti”,  risulta un profondo dislivello, verosimilmente causato dal movimento di faglia che attraversa quel territorio e che causa uno sbalzo degli autoveicoli.
Analoghe precarie condizioni si riscontrano nella carreggiata opposta.
Il comitato chiede all’Ufficio Ispettivo Territoriale  di Catania di  esercitare le funzioni di vigilanza e controllo sul C.a.s. Allo stesso consorzio autostrade chiede che,  fino alla realizzazione  dei lavori di manutenzione, sospenda il pagamento del pedaggio per la tratta compresa tra lo svincolo di Giarre e quello di Acireale e annuncia che, trascorsi i termini previsti per Legge, si agirà presso la Procura della Repubblica affinchè accerti i responsabili di eventuali omissioni a danno della sicurezza degli automobilisti.
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 15 gennaio 2017
Posta un commento