mercoledì 4 gennaio 2017

Giarre, appalto rifiuti, sindacato chiede correttivi a inquadramento lavoratori

Sono state necessarie delle ore di lavoro straordinario pomeridiane ieri, lunedì, per completare la pulizia della città, nel primo giorno di servizio della Dusty, la ditta che è subentrata nella gestione della raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Ieri i lavoratori indossavano già le nuove divise e sono entrati in azione i mezzi nuovi per la raccolta dei rifiuti.
Frattanto, per quanto riguarda gli operai, i sindacati rilevano delle incongruenze nell'inquadramento dei lavoratori, per via di ritardi nei nei controlli delle buste paga. Alfio Leonardi della Fp Cgil rileva che alcuni lavoratori si sono ritrovati con i vecchi livelli e per quanto riguarda monte ore c'è stato qualche disguido. "Ho chiesto - afferma Leonardi - sia al sindaco che all'azienda di rimpinguare il monte ore e di correggere i livelli maturati dai lavoratori. Sono previsti dei pensionamenti quest'anno e per questo ho chiesto l'integrazione oraria del monte ore dei lavoratori che non sono non sono full time, così come previsto dal capitolato".
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 3 gennaio 2017
Posta un commento