lunedì 12 dicembre 2016

Lettera aperta al sindaco dell'Fcd calcio Giarre

Da internet
L’Fcd calcio Giarre, società sportiva che milita in seconda categoria, h ascritto una lettera al sindaco Angelo D’Anna a proposito della situazione dello stadio regionale di via Olimpia.  «Caro Sindaco – si legge nella missiva - le ultime settimane sono state caratterizzate da una situazione incresciosa, anomala, e a tratti paradossale. L’impianto sportivo di Via Olimpia è al centro di mille diatribe, di chiacchiere da bar, di egoistiche ambizioni, a vantaggio di pochi speculatori, che credono di poter giocare coi sentimenti e con la passione della gente. La burocrazia, e forse anche la politica (se tale la si può definire) immaginano lo Stadio Regionale come un qualunque bene da mercificare per soddisfare “qualcuno”, o anche solo per issarsi a fautori di chissà quale utopistico progetto. Torniamo in terra, per favore». La società sportiva, presieduta da Giuseppe Siligato, chiede al sindaco di ridare funzionalità, fruibilità e sicurezza all’impianto di via Olimpia e di dare alle società sportive un luogo ove portare avanti le proprie attività sociali, «dovere dell’amministrazione di turno». 
«Confidiamo – conclude la lettera - nella sua azione, nel suo modus operandi, l’unico capace di garantire equilibrio in città, perchè crediamo ancora che anche nella nostra città sia possibile coltivare le proprie passioni per poter continuare a sensibilizzare i nostri giovani sulla bontà dei principi di lealtà, aggregazione e condivisione, gli unici caratterizzanti una sana cultura sportiva. Noi ci crediamo, non ci lasci soli».
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 9 dicembre 2016
Posta un commento