sabato 3 dicembre 2016

Giarre, via delle Querce invasa dalla vegetazione


In via delle Querce, arteria alla periferia di Giarre di collegamento con Milo, la vegetazione a bordo strada occupa ormai così tanto la carreggiata da rappresentare un pericolo per le auto. Le sterpaglie e i rovi sono, infatti, così voluminosi da costringere i guidatori a spostarsi più al centro, rischiando così di scontrarsi con chi marcia in direzione opposta. Protestano per questo gli automobilisti che ogni giorno transitano su questa via. 
Un problema noto all’assessore alle attività tecniche, Giuseppe D’Urso: «Mi sono impegnato a far rimuovere la vegetazione in questa strada che mi era stato già stata segnalata. Lo stesso vale per la via Foscolo e per la strada che  costeggia la zona artigianale. Se riusciremo ad affidare il servizio di gestione dei rifiuti alla nuova ditta abbiamo previsto, in una prima fase, di dedicarci alla rimozione dei rovi che ostruiscono le carreggiate. Questo, per qualche giorno, potrebbe richiedere lo spostamento di qualche lavoratore dedicato allo spazzamento in altre zone. Abbiamo previsto, sempre nella fase iniziale del servizio, di eliminare delle micro-discariche e l’installazione di cartelli di divieto abbandono rifiuti».
Mal
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 2dicembre 2016
Posta un commento