giovedì 1 dicembre 2016

Giarre, precari Comune: giunta delibera relazione sulle potenzialità di assunzione 2016-18

L’amministrazione ha approvato la relazione sulle potenzialità di assunzione nel triennio 2016-18. E’ un atto previsto dalla legge regionale n.20/16, e con scadenza oggi, riguardante ogni ente territoriale interessato dal fondo straordinario con cui la Regione paga gli stipendi dei lavoratori precari. La relazione viene stilata in base ai fabbisogni di personale, nel rispetto delle capacità assunzionali e dei parametri di legge. Entro 10 giorni deve essere spedita alla Regione pena la sospensione dal fondo straordinario.
Dalla relazione emerge che nel 2015 il Comune per il personale ha speso 7milioni863mila euro, di cui 7milioni100mila per il personale a tempo indeterminato. 
La facoltà assunzionale è pari, per il 2016, a 6 posti vacanti di esecutore amministrativo, con procedura di stabilizzazione del personale precario. Di questi, 2 posti sono disponibili per l’assorbimento del personale proveniente dagli enti di area vasta, le ex province. Per il 2017 è previsto 1 posto vacante e zero per il 2018. L’atto è un presupposto per la stabilizzazione. 
Nel Comune lavorano 34 contrattisti e 4 Asu.
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 30 novembre 2016
Posta un commento