giovedì 24 novembre 2016

Giarre, trovati i soldi per bonificare le caditoie e per la derattizzazione

Piove a dirotto e finalmente l’amministrazione comunale ha trovato i fondi per bonificare le caditoie stradali per il deflusso delle acque piovane. Un intervento di cui l’amministrazione parla dal mese di agosto. Adesso,  finalmente è stata impegnata la somma di 47mila euro circa, di cui 34mila soggetti a ribasso, 588 per oneri di sicurezza e 12mila euro circa per somme a disposizione dell’amministrazione. L’intervento ha un carattere di urgenza, visto il pericolo per la pubblica incolumità rappresentato dalle strade che diventano come fiumi in occasione di intense piogge. 
Non potranno essere bonificate tutte le caditoie della città ma solo quelle in cui si presentano le maggiori criticità in occasione di intense piogge.
Altro intervento che potrà essere realizzato a breve è la derattizzazione. Sono stati, infatti, prenotati 6mila650 euro per 4 interventi, con cadenza trimestrale, da effettuare in diverse scuole pubbliche e nella biblioteca comunale e altri 4 interventi trimestrali di derattizzazione da effettuare in 10 tra zone, strade, piazze o ville comunali.
Tutte e tre le dirigenti degli istituti comprensivi giarresi negli scorsi mesi hanno chiesto al Comune interventi di derattizzazione nei rispettivi plessi scolastici.
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 23 novembre 2016
Posta un commento