mercoledì 16 novembre 2016

Giarre, sindaco fa redigere elenco alberi pericolanti per programmare interventi

Quali sono gli alberi di alto fusto presenti nei luoghi pubblici giarresi che potrebbero rappresentare un pericolo in caso di forte maltempo.
Lo ha chiesto il sindaco Angelo D'Anna all'ufficio tecnico comunale al fine di prevenire eventuali pericoli futuri, specie in casi di forti raffiche di vento. Lo scorso inverno, infatti, diversi alberi sono stati abbattuti dal maltempo e per questo il loro monitoraggio è indispensabile.
L'ufficio ha effettuato una ricognizione su tutto il territorio comunale e ha redatto una relazione molto puntuale in cui sono indicati 13 siti ove sono presenti piante da estirpare o da potare. 
Si va dalle aiuole spartitraffico di San Leonardello, alla villetta di Miscarello: in quest'ultimo spazio a verde, ad esempio, si trova un pino a estirpare e altre due piante da potare.
Altre piante da attenzionare si trovano nel parco degli eroi e nell'aiuola antistante la stessa villetta. E poi ancora nella villetta Garibaldi, nella villetta Margherita e nella villetta di Macchia.
Tre i siti con piante su cui occorre intervenire sono stati individuati a Carrubba: nella piazzetta, su via San Martino e in viale della Gioventù. Necessita di intervento anche un albero che si trova nel cimitero di Trepunti.
E'stato anche stabilito il preventivo di spesa per effettuare tutti questi interventi e che ammonta a circa 18mila euro Iva inclusa. L'amministrazione procederà non appena vi saranno i fondi disponibili. 
«Ci muoviamo nella logica della prevenzione -  ha detto il sindaco Angelo D'Anna - affinchè attraverso la cura periodica si possa garantire la funzionalità piena e sicura degli spazi pubblici».
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 15 novembre 2016
Posta un commento