mercoledì 30 novembre 2016

Giarre, rimossi ma presto saranno ricollocati new jersey a S.Maria la Strada

Sono stati in via momentanea rimossi i new jersey di plastica collocati dal Comune nelle scorse settimane sul ponte di Santa Maria la Strada per evitare sopparsi azzardati. Ma non finirà come per i dossi di viale delle Province, due volte collocati e rimossi perché di fatto erano un ostacolo per gli automobilisti, invece che un semplice inibitore di velocità. Stando a quanto dice il sindaco Angelo D’Anna, che detiene la delega alla viabilità: «Qualcuno di questi new jersey era stato danneggiato o era stato spostato. Saranno prima collocati degli indicatori gialli. Dopodichè i new jersey saranno riempiti in parte di sabbia, non del tutto altrimenti poi sarebbe difficile trasportarli, e poi saranno ricollocati».
Gli interventi alla viabilità sono quelli che hanno animato le maggiori discussioni tra la cittadinanza. I new jersey, o spartitraffico, di Santa Maria la Strada forse sono stati più “fortunati” dei dossi di viale delle Province: il sindaco afferma di avere ricevuto in proposito apprezzamenti. Il miglioramento della segnaletica dovrebbe far superare i rilievi mossi a proposito di sicurezza e visibilità di questi spartitraffico.
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 29 novembre 2016
Posta un commento