domenica 20 novembre 2016

Giarre, presentata la colletta alimentare

Come ogni anno, l’ultimo sabato di novembre è in programma in tutta Italia la colletta alimentare, promossa dal banco alimentare. Giovedì l’iniziativa, per il comprensorio giarrese, è stata presentata nella sala Tau della parrocchia "San Francesco d'Assisi al Carmine". Il tema di quest’anno è “Condividere i bisogni
per condividere il senso della vita”.
La colletta serve a raccogliere alimenti a lunga conservazione che saranno poi distribuiti ai bisognosi, durante tutto l'anno, attraverso il banco alimentare e gli enti di solidarietà che si appoggiano a questa organizzazione. Alla presentazione sono intervenuti il presidente del Centro culturale di Giarre, Salvo Di Carlo, e Nuccio Condorelli del Banco alimentare della Sicilia onlus.
L’iniziativa – com’è stato detto – si fa forte del grande cuore che c’è nelle persone ma è anche un’esperienza significativa per i volontari ove non avviene solo uno passaggio di beni materiali, ma anche e soprattutto di calore umano, con l’instaurazione di un rapporto tra le persone. Un’esperienza che serve per recuperare le ragioni del vivere.
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 19 novembre 2016
Posta un commento