mercoledì 2 novembre 2016

Giarre, inaugurazione dell'anno accademico dell'Unitre

L’Unitre di Giarre ha inaugurato il proprio anno accademico con la tradizionale conferenza tenuta dal prof. Nicolò Mineo, ordinario di letteratura italiana presso la facoltà di lettere del’Università di Catania. 
Dopo avere concluso la presentazione di tutti i canti della divina commedia, negli ultimi anni, nella conferenza di apertura dell’anno accademico dell’Unitre, il prof. Mineo sta spiegando il decameron del Boccaccio. Quest’anno è stata la volta della quinta giornata.
L’illustre cattedratico ha spiegato come le novelle dell’opera siano tutte diverse e l’autore non si ripeta mai. Purtroppo l’opera, negli ultimi anni, è meno studiata alla superiori per dare più spazio alla letteratura contemporanea, ma la grande tradizione italica resta quella del ‘300.
Novità di quest’anno dell’Unitre è stata la nuova presidente dell’associazione culturale Maria Grazia Bechini che subentra a Sara Mondello. Entrambe sono state fondatrici dell'Unitre per cui l’avvicendamento è stato un passaggio naturale.
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia l'1 novembre 2016
Posta un commento