venerdì 25 novembre 2016

Giarre, Comune si costituisce parte civile nel processo a carico dell'ex presidente del consiglio comunale

Il Comune di Giarre si è costituito parte civile, quale parte offesa, nel procedimento penale a carico del dott. Raffaele Musumeci, per le indennità che ha percepito mentre era presidente del Consiglio comunale, senza la decurtazione che si applica ai dipendenti pubblici. «Tenuto conto – dice il sindaco D’Anna – della richiesta di rinvio a giudizio in cui il magistrato inquirente cita il Comune come soggetto offeso, abbiamo ritenuto come giunta doverosa la costituzione di parte civile. Dato che la somma è stata restituita auspichiamo che sia fatta piena luce sulla vicenda senza alcun pregiudizio o veemenza».
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 23 novembre 2016
Posta un commento