mercoledì 16 novembre 2016

Giarre, al "Mazzei-Majorana-Sabin" un progetto contro il femminicidio

L'istituto di istruzione superiore “Mazzei-Majorana – Sabin” scende in campo contro il femminicidio con un progettoche occuperà tutto l’anno scolastico e che è intitolato “Intorno al  femminicidio:  dalla relazione affettiva all’affezione sentimentale”.  Responsabile il prof.Salvatore Enzio Sciacca. Il progetto mira ad avviare un processo di consapevolezza sulle forme della violenza ed è rivolto agli studenti, ai loro familiari e agli operatori scolastici. Il tema sarà trattato in ambito disciplinare ed interdisciplinare. Questo mese è prevista la creazione di un’apposita pagina facebook e di una sezione dedicata del sito web dell’Istituto. A dicembre si terranno confronti tra gli studenti e nei mesi successivi incontri diapprofondimento con esperti. Il progetto si concluderà con una manifestazione.
MGL
Pubblicato sul quotidiano La sicilia il 13 novembre 2016
Posta un commento