giovedì 27 ottobre 2016

Giarre, tutti i lavoratori del servizio di igiene urbana adesso sono in forza alla Tech servizi

Sabato a Floridia, nella sede della Tech Servizi, i rappresentanti dell’azienda hanno firmato con i sindacati Cgil, Cisl e Ugl l’accordo per il passaggio dei lavoratori della Geo ambiente (azienda dichiarata fallita) alla Tech servizi. 
Da lunedì tutti i lavoratori del servizio di igiene urbana a Giarre sono in forza alla Tech. La stessa azienda ha preso a noleggio dei veicoli dato che i mezzi della Geo, dopo il fallimento, non sono più utilizzabili.
A rischio vi è lo stipendio di settembre che la Geo dovrebbe corrispondere dato che sino al 6 ottobre era ancora attiva. Dall’Ugl, Saro Garozzo riferisce che si sta chiedendo la scorporazione di questo stipendio dal calderone dei debiti della Geo. Alfio Leonardi della Cgil non esclude richiesta di convocazione di un tavolo in Prefettura per affrontare il problema. 
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 26 ottobre 2016
Posta un commento