venerdì 21 ottobre 2016

Giarre, installate telecamere antidiscariche e in discussione tassa rifiuti

foto Di Guardo
Nella lotta contro le discariche abusive di rifiuti l’amministrazione fa sul serio e ieri ha, finalmente, installato 4 telecamere di videosorveglianza in due siti presi di mira dagli incivili: il torrente Macchia, sotto il ponte di S.Maria la Strada, e la zona artigiana. Apparecchi sofisticati che inquadrano la zona e possono zoomare per inquadrare le targhe delle auto.
In tema di rifiuti, ma sul fronte tasse, ieri la III commissione consiliare, presieduta da Francesco Cardillo, ha iniziato a esaminare il piano finanziario relativo al servizio gestione rifiuti. Per il 2016, che volge al termine, vengono riproposte dagli uffici le tariffe 2015; quasi nulli i margini di azione dei consiglieri, con loro disappunto. «Vogliamo fare politica  - dice Cardillo - e non solo ratificare le proposte degli uffici, ma possiamo incidere solo quando vengono rispettati i tempi della programmazione finanziaria».  
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 20 ottobre 2016

Posta un commento