sabato 15 ottobre 2016

Giarre, il sindaco invita la Giarre Parcheggi al dialogo

L’amministrazione comunale ieri ha divulgato un comunicato riguardante la sospensione concessa dal Tar all’annullamento della delibera commissariale di rimodulazione delle strisce blu. Il provvedimento del Tar ha riportato in vigore la IV rimodulazione delle strisce blu che prevede 100 nuovi stalli nel centro storico. La Giarre parcheggi ha comunicato al Comune  di voler procedere con i  lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale. Da parte sua il sindaco ha risposto che questi lavori,  «devono essere necessariamente e preventivamente autorizzati, coordinati e vigilati in fase esecutiva dalla Polizia Municipale, fermo restando la possibilità e la volontà di valutare l'opposizione al provvedimento cautelare emesso dal Tar».
Nella nota D’Anna dichiara: «Abbiamo preso atto dell’ordinanza e vogliamo cogliere l’occasione per riparlare di tutto il  contratto di concessione quarantennale del parcheggio a pagamento, basato su rapporti spesso disequilibrati in quanto ad un beneficio per la città di avere una gestione più ordinata del traffico e dei parcheggi si contrappone una forma di eccessiva pressione nei confronti dei cittadini».
Il sindaco ha invitato la Giarre Parcheggi ad un incontro in Municipio  martedì 25 ottobre alle ore 11.
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 14 ottobre 2016
Posta un commento