giovedì 27 ottobre 2016

Giarre, Comune utilizzerà 10 lavoratori in mobilità iscritti presso il centro per l'impiego

La giunta comunale D’Anna ha approvato un progetto per l’utilizzo in lavori socialmente utili di 10 lavoratori in mobilità, iscritti presso il Centro per l’impiego di Giarre. 
Il progetto durerà sei mesi, rinnovabili, e non potrà superare il periodo di mobilità dei lavoratori. La loro attività presso il Comune non determina l’instaurazione di un rapporto di lavoro subordinato, né comporta la sospensione delle liste di collocamento e sarà a costo zero per il Comune che dovrà solo pagare l’assicurazione.
L’amministrazione Bonaccorsi aveva avviato lo stesso procedimento per la manutenzione degli edifici e del verde pubblico.
La giunta D’Anna, invece, cerca ragionieri, geometri o laureati in ingegneria, architettura, economia, giurisprudenza. 
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 26 ottobre 2016
Posta un commento