venerdì 7 ottobre 2016

Giarre, arrivano tre francescani eritrei

La parrocchia“S.Francesco d’Assisi al Carmine” cresce con l’arrivo di tre frati cappuccini eritrei: fra Daniel, nuovo guardiano del convento “S. Felice da Nicosia”, fra Amanuel, nuovo vicario del convento e fra Arbed Pietros, vicario parrocchiale della “S.Francesco”.
Il convento “Fra Felice da Nicosia” è l’unico a Giarre e grazie ai tre cappuccini torna ad avere una comunità.
In occasione della festa di San Francesco, i tre frati sono stati presentati alla comunità alla presenza del padre provinciale, padre Felice Cangelosi.
I francescani sono presenti a Giarre dal 1924. Fra Felice ha ricordato il ruolo fondamentale che ha avuto, nel dopoguerra, padre Ambrogio. Altrettanto importante padre Diego che da quasi 40 anni guida la comunità.
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 6 ottobre 2016
Posta un commento