domenica 18 settembre 2016

Giarre, il ricorso di 4 candidati al Consiglio

A tutti i consiglieri comunali in questi giorni è stato notificato un ricorso al Tar presentato da quattro candidati non eletti alla scorsa consultazione elettorale di giugno. I quattro ricorrenti sono Agata Calvagno, Gabriele Di Grazia, Valentina Donzello e Angelo Turrisi. A grandi linee, il ricorso, molto tecnico, contesta il metodo di assegnazione del premio di maggioranza sostenendo che andava applicato un metodo diverso.
La notifica di questo ricorso sta arrivando in questi giorni a tutti i consiglieri visto che, se il ricorso venisse accolto, cambierebbe la geografia del Civico consesso giarrese. I quattro ricorrenti subentrerebbero ad altrettanti consiglieri comunali eletti nelle file della maggioranza e che sono Francesco Cardillo, Massimo Di Prima, Rosy  Finocchiaro e Orazio Maccarrone. Di questo ricorso si era avuta notizia nei mesi scorsi; in un primo momento sembrava che i candidati non eletti che potevano essere ricompresi in questa diversa attribuzione dei seggi fossero cinque, poi, a seguito di un approfondimento, il loro numero si è ridotto a quattro.
MGL
Pubblicato sul quotidiano La Sicilia il 16 settembre 2016
Posta un commento